anno 2000
storia presente

Queste Cronache sono riportate così come vengono ad oggi trascritte nelle biblioteche di Elinos e delle altri grandi città. In particolare, ecco gli appunti presi da Golan Mor, primo discepolo dell’ormai leggendario Gran Maestro Melek.

 

“Anno 2017 della Terza Era, LETTERA.

Metà del Mondo Ancestrale è sotto il dominio delle forze del Caos. Io, Golan Mor, ho il dovere e l’onore di essere il Reggente della Città di Re Shano, Elinos. Viviamo nell’attesa del giorno in cui un nuovo e giusto Re, guidato dalla luce di Enuitari, siederà sul suo trono.Grazie ai coraggiosi avventurieri che hanno seguito la nostra giusta causa verso un mondo di pace, dalle recenti missioni abbiamo scoperto molte cose, fra cui che molte reliquie fatte sparire durante l’ultima battaglia della Grande Guerra stanno tornando alla luce un pezzo dopo l’altro. 

Libri di magia molto potenti ed unici nel loro genere, armi, amuleti ed armature incantate, in pratica tutto quello che di fatto è stato forgiato nel modo antico e nascosto per decenni al fine di essere protetti dalle forze del Caos. Sono più di 50 anni che di questi artefatti si persero le tracce, perché tornano alla luce proprio adesso, in questo momento così difficile? Da allora i nostri maghi dediti alla Natura e agli Elementi stanno lavorando al risanamento del Mondo Ancestrale.

L’esercito Sacro sta formando nuovi guerrieri, che affrontano con dedizione le molteplici ore di duro addestramento in Accademia… Bravi ragazzi. “Onoro il coraggio dei miei avi con impegno e forza!” questo è il motto dell’Esercito Sacro. E con questa frase dovremmo affrontare il futuro. Anche le nostre brillanti scuole stanno cercando nuovi potenziali studenti e studiano nuove conoscenze giorno per giorno. Fruitori di magia, fatevi avanti con coraggio!

La Grande Città di Elinos apre le sue porte alla nuova speranza: sulla base di quello scrivo su questa lettera, invito tutti a farvi avanti e trovare risposta alla vostra ambizione presso la Capitale Elinos. Verrete accolti, voi viaggiatori provenienti da regni lontani… voi appartenenti ai  piccoli clan, abitanti di  villaggi, membri di popoli nomadi, nati nelle piccole e grandi province, viaggiatori, fatevi avanti!

Uniti saremo più forti sotto la bandiera della speranza: all’orizzonte il cielo si colora di rosso.

Dobbiamo riconquistare la parte buia del Mondo Ancestrale, liberarlo dagli oppressori e restituire a questa magnifica terra l’antica gloria. Non vi è altro modo se non fare richiesta della Divina Alleanza, ormai il tempo sfugge. Il tempo è poco per formare la nuova alleanza che vedrà le forze del bene di Elinos e dei regni alleati unirsi per sfondare la nebbia che ci separa dall’altra metà del nostro tanto amato Mondo Ancestrale.

Reggente di Elinos, Golan Mor. “